ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Vintage e burlesque, il ritorno di Dita Von Teese a Parigi

Lettura in corso:

Vintage e burlesque, il ritorno di Dita Von Teese a Parigi

Dimensioni di testo Aa Aa

Giochi di luce, string e glitter. Per il suo ritorno sul palco del Crazy Horse di Parigi la regina del Burlesque Dita Von Teese non ha tralasciato

Giochi di luce, string e glitter. Per il suo ritorno sul palco del Crazy Horse di Parigi la regina del Burlesque Dita Von Teese non ha tralasciato nessun particolare.

Dieci anni fa la sua ultima esibizione nel tempio del cabaret e del varietà parigino, che quest’anno compie i suoi 65 anni di attività. A Dita Von Teese il compito di organizzare la serata di festeggiamenti per entrambi gli eventi.

“Da ragazza ero ossessionata con questo posto. Lo adoravo perché qui si celebrava la femminilità e perché si mostrava al pubblico l’arte del nudo, quanto questo non fosse rischioso. Si tratta di cambiare il punto di vista delle persone sulla nudità ed è quello che si fa qui” racconta Dita Von Teese.

Per la sua seconda volta sul palco del Crazy Horse Dita Von Teese ha scelto di portare in scena uno spettacolo che ha unito insieme i classici del cabaret parigino con quelli del burlesque statunitense.

Tra le passioni di Dita Von Teese la Hollywood degli anni Quaranta, che coltiva sin da piccola.

“Gli spettacoli che montavo 15 anni fa erano molto diversi da quelli di oggi. Voglio provarer a mantenerne vivo lo spirito, aggiungendo però qualcosa di nuovo, un tocco di stravaganza e di modernità al tempo stesso. Penso spesso a come mantenere lo spirito classico del Burlesque americano degli anni Trenta o Quaranta, mi piace però portarlo a livelli inesplorati” ammette Dita Von Teese.

Lo spettacolo parigino di Dita Von Teese sarà in scena al Crazy Horse per tutto il mese di marzo.