ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Parigi-Nizza, sprint col brivido: Bouhanni declassato, vince Matthews

Finale col brivido nella seconda tappa della Parigi-Nizza, con arrivo a Commentry. Michael Matthews è stato dichiarato vincitore dopo il

Lettura in corso:

Parigi-Nizza, sprint col brivido: Bouhanni declassato, vince Matthews

Dimensioni di testo Aa Aa

Finale col brivido nella seconda tappa della Parigi-Nizza, con arrivo a Commentry. Michael Matthews è stato dichiarato vincitore dopo il declassamento di Nacer Bouhanni, accusato di un’irregolarità in volata.

Nella frazione piu’ lunga della corsa, totalmente pianeggiante, i favoriti si sono controllati, sino ad arrivare al contestato sprint. Negli ultimi 20 metri, sono arrivati in tre: Bouhanni, Matthews e l’italiano Niccolò Bonifazio. Il francese, ha cambiato pericolosamente traiettoria, spingendo l’australiano verso le transenne.

Nonostante il contatto, i due sono rimasti in piedi, con Bouhanni vincitore. La gioia pero’ è durata solo pochi minuti: il ciclista della Cofidis è stato declassato in terza posizione dai commissari di gara.

Matthews, al secondo successo in questa Parigi-Nizza, conserva la maglia gialla con 14 secondi di vantaggio sull’olandese Dumoulin. Mercoledi’ è in programma la terza frazione, 165 chilometri con arrivo a Mont Brouilly.