ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Russia: incendio in un ospedale psichiatrico, oltre 20 vittime

23 persone sono rimaste uccise nell’incendio scoppiato in un ospedale psichiatrico nel sud-ovest della Russia. Altre 23 risultano invece ferite

Lettura in corso:

Russia: incendio in un ospedale psichiatrico, oltre 20 vittime

Dimensioni di testo Aa Aa

23 persone sono rimaste uccise nell’incendio scoppiato in un ospedale psichiatrico nel sud-ovest della Russia. Altre 23 risultano invece ferite. L’intervento dei vigili del fuoco, che hanno messo in salvo 29 pazienti costretti a letto, ha evitato che il bilancio potesse essere più grave.

L’incidente si è verificato nella regione Voronezh, circa 600 chilometri a sud di Mosca. Oltre 70 persone si trovavano all’interno dell’edificio.

Secondo le autorità, a provocare il rogo è stato un guasto elettrico, mentre la struttura in legno ha permesso alle fiamme di propagarsi rapidamente.

La Russia non è nuova a questo tipo di incidenti: nel 2006, 45 donne morirono nel rogo di un istituto di recupero per tossicodipendenti, mentre nel 2007 in una casa di riposo a Krasnodar le vittime furono 63.