ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Judo, Grand Slam Tokyo: Tchrikishvili super, primo oro per Trajdos

Non hanno ripetuto l’exploit della giornata inaugurale, con 5 ori conquistati in 5 finali, ma gli atleti di casa sono stati protagonisti anche nella

Lettura in corso:

Judo, Grand Slam Tokyo: Tchrikishvili super, primo oro per Trajdos

Dimensioni di testo Aa Aa

Non hanno ripetuto l’exploit della giornata inaugurale, con 5 ori conquistati in 5 finali, ma gli atleti di casa sono stati protagonisti anche nella seconda giornata del Grand Slam di judo in corso a Tokyo. In particolare nella finale femminile della categoria sotto i 70 chili, dove Arai Chizuru e Ono Yoko hanno dato vita a un combattimento esaltante risolto solo al golden score. A spuntarla è stata Arai Chizuru dopo quasi otto minuti sul filo dell’equilibrio.

Trionfo giapponese anche nella categoria maschile sotto i 73 chilogrammi. L’oro è andato ad Akimoto Hiroyuki, che ha bissato così il successo dell’anno scorso nonostante non partisse tra i favoriti. In finale il nipponico ha piegato il sudcoreano An Changrim, numero uno del mondo, grazie a un seoi-nage che gli ha regalato il waza-ari decisivo.

Finale tutta europea nella categoria femminile sotto i 63 chilogrammi. Di fronte la slovena Tina Trstenjak, campionessa del mondo, e la tedesca Martyna Trajdos, vincitrice dell’ultimo titolo europeo. L’oro è andato alla tedesca, che dopo un avvio in salita è riuscita a immobilizzare l’avversaria e a conquistare il suo primo oro in un Grand Slam.

Chiudiamo con la finale maschile della categoria sotto gli 81 chili. Il georgiano Avtandili Tchrikishvili si è confermato il più forte battendo il sudcoreano Lee Seungsu. Combattimento non spettacolare e deciso dalle due penalità inflitte a Seungsu, che in semifinale era riuscito a eliminare il campione del mondo Nagase Takanori.

Il Grand Slam di Tokyo si chiuderà domenica con le ultime 5 categorie in programma.