ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Scambio di "spie" tra Russia ed Estonia: liberato Kohver

Prove di disgelo tra Russia e Estonia con lo scambio di due spie. Libero l’ufficiale della polizia di sicurezza estone Eston Kohver, condannato a 15

Lettura in corso:

Scambio di "spie" tra Russia ed Estonia: liberato Kohver

Dimensioni di testo Aa Aa

Prove di disgelo tra Russia e Estonia con lo scambio di due spie. Libero l’ufficiale della polizia di sicurezza estone Eston Kohver, condannato a 15 anni di prigione lo scorso agosto per spionaggio. Le autorità russe lo hanno rilasciato in cambio della liberazione di Alexeij Dressen, ex ufficiale dei servizi estoni condannato nel 2012 in patria per aver passato informazioni segrete a Mosca.

“Prima di tutto voglio dire che sono felice di essere tornato a casa, voglio ringraziare tutti quelli che si sono presi cura di me, che mi hanno sostenuto. In modo particolare voglio ringraziare tutti quelli che hanno aiutato la mia famiglia ad andare avanti”, ha detto Eston Kohver.

Lo scambio è avvenuto su un ponte alla frontiera lungo il fiume Piusa. Frutto di un “lungo negoziato”, potrebbe migliorare le relazioni con la Russia, tese dall’ingresso dell’Estonia nella Nato e nell’Unione Europea nel 2004.

Esploso nel 2014, il caso Kohver ha creato una crisi diplomatica in cui era intervenuta anche Bruxelles denunciando una violazione del diritto internazionale di Mosca.