ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Vuelta: tappa e maglia rossa a Dumoulin

Vuelta di Spagna, 17esima tappa: pronostico rispettato. L’attesissima cronometro di Burgos, che molti dicevano avrebbe deciso le sorti della corsa

Lettura in corso:

Vuelta: tappa e maglia rossa a Dumoulin

Dimensioni di testo Aa Aa

Vuelta di Spagna, 17esima tappa: pronostico rispettato.

L’attesissima cronometro di Burgos, che molti dicevano avrebbe deciso le sorti della corsa, finisce appannaggio dell’olandese Tom Dumoulin, che è pure la nuova maglia rossa della competizione.

In ordine di tempo, Dumoulin ha preceduto Bodnar e Valverde.

Ottimo il tempo del ciclista, 46’01’‘: in classifica generale, l’olandese vanta ora solo 3’‘ di margine sul sardo Fabio Aru, nella circostanza decimo a 1’53’‘, la cui buona tenuta lo mantiene, al tirar delle somme, vicinissimo al nuovo leader.

In netto ritardo, invece, l’ex maglia rossa, Purito Rodriguez, relegato
in terza posizione, con un divario di 1’15’‘.

A seguire, Majka, Quintana, Valverde, Chaves, Fernandez e via via tutti gli altri.

Favorito per la vittoria finale, al momento, risulta dunque essere Dumoulin, sebbene Aru non demorda e possa dire la sua sino alla passerella di Madrid, che decreterà il vincitore dell’edizione 2015 della Vuelta.