This content is not available in your region

Turchia: nuovi scontri tra PKK e agenti

Access to the comments Commenti
Di Euronews
Turchia: nuovi scontri tra PKK e agenti

<p>La Turchia ha conosciuto una nuova giornata di violenze questo venerdì.<br /> Scontri tra presunti militanti del <span class="caps">PKK</span> e forze dell’ordine sono scoppiati in varie località dell’est a maggioranza curda.</p> <p>In particolare a Silopi, vicino alle frontiere con Siria e Iraq, tre persone sono state uccise e 7 ferite, tra cui due agenti.<br /> Altre due vittime, due poliziotti si registrano a Van e Agri.</p> <p>“La polizia deve ritirarsi immediatamente e bisogna far diminuire la tensione – commenta un esponente del partito filo-curdo <span class="caps">HDP</span>, Faysal Sariyldiz -. La gente è per le strade. Temiamo che il numero dei morti e dei feriti aumenti. Se questo accade, gli scontri si estenderanno ad altre città in tutto il paese.”</p> <p>La notte scorsa, combattenti del Pkk hanno attaccato gli uffici dell’amministrazione locale di Uludere e un civile è rimasto ferito nella sparatoria.<br /> Una stazione della gendarmeria è stata attaccata anche nella provincia orientale di Van.</p> <p>Dalla rottura della tregua il mese scorso sono morti 21 ufficiali.</p>