ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Fioretto: ai mondiali l'Italia perde l'oro, vince la russa Deriglazova

La Russia interrompe il predominio italiano nel fioretto femminile. Inna Deriglazova vince l’oro nella finale dei mondiali di scherma disputati a

Lettura in corso:

Fioretto: ai mondiali l'Italia perde l'oro, vince la russa Deriglazova

Dimensioni di testo Aa Aa

La Russia interrompe il predominio italiano nel fioretto femminile. Inna Deriglazova vince l’oro nella finale dei mondiali di scherma disputati a Mosca, imponendosi sulla connazionale Aida Shanaeva.

Una battaglia conquistata in rimonta dalla Deriglazova, con un risultato di 15 a 11, due anni dopo il bronzo vinto a Budapest. Mentre Arianna Errigo, campionessa 2013 e 2014, retrocede al gradino più basso del podio.

Era dal 2009 che le azzurre non perdevano il titolo, quell’anno se lo era aggiudicato la Shanaeva.

Tra gli uomini, Giappone per la prima volta in vetta, grazie a Yuki Ota che ha sconfitto lo statunitense Alexander Massialas per 15 a 10.

Finora i nipponici avevano portato a casa soltanto medaglie di bronzo, che in questa edizione sono andate allo statunitense Gerek Meinhardt e al russo Artur Akhmatkuzin, sconfitti in semifinale.