ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Onu: ancora 800 milioni di persone vivono nell'estrema povertà

Nel mondo sono oltre 800 milioni le persone che vivono ancora nell’estrema povertà e soffrono la fame. A rivelarlo il rapporto dell’ONU sugli

Lettura in corso:

Onu: ancora 800 milioni di persone vivono nell'estrema povertà

Dimensioni di testo Aa Aa

Nel mondo sono oltre 800 milioni le persone che vivono ancora nell’estrema povertà e soffrono la fame. A rivelarlo il rapporto dell’ONU sugli Obiettivi di Sviluppo del Millennio, in cui si sottolinea che il fenomeno è diminuito di più della metà, passando da 1,9 miliardi del 1990 ai 836 milioni di oggi.

“Il progresso non è stato raggiunto da tutti – ha detto il Segretario generale dell’ONU, Ban Ki-moon – Troppe le donne e i bambini che continuano a morire durante la gravidanza o per complicazioni legate al parto. Ancora troppe le persone che non hanno servizi igienici adeguati soprattutto nelle zone rurali”.

Per quanto riguarda invece la salute globale, prosegue il rapporto, gli investimenti mirati nella lotta contro le malattie come Aids e malaria hanno portato risultati senza precedenti: ad esempio negli ultimi 15 anni sono stati evitate oltre 6 milioni di vittime per malaria.

L’Onu ora si prefigge di agire con una nuova serie di obiettivi di sviluppo.