ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La Palestina porta alla Corte Penale Internazionale fascicolo contro Israele

Lettura in corso:

La Palestina porta alla Corte Penale Internazionale fascicolo contro Israele

La Palestina porta alla Corte Penale Internazionale fascicolo contro Israele
Dimensioni di testo Aa Aa

Il premier palestinese Al Maliki è arrivato all’Aja per rimettere nelle mani del procuratore della corte penale internazionale un fascicolo che dimostrerebbe i crimini commessi dagli israeliani a Gaza nell’estate dell’anno scorso. È da aprile che i palestinesi fanno parte della corte. Procedimenti che accusavano Israele esistevano già, ma che sia un paese membro come è ora la Palestina, a farne richiesta è una cosa che ha fatto infuriare Israele.

“L’iniziativa palestinese è mera provocazione. Pura manipolazione, un tentativo di politicizzare il lavoro della corte presentando documenti che non hanno nulla a che fare con la corte penale internazionale”, ha detto un portavoce del ministero degli esteri israeliano.

L’iniziativa ha comunque, e per la prima volta da anni, compattato i palestinesi da Hamas a Fatah contro il nemico comune. Tel Aviv ha fatto sapere che le rappresaglie contro quella che è stata definita “un’intifada diplomatica” saranno durissime.