ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Elezioni in Danimarca: la spunta il centro-destra

La Danimarca si tinge di blu. Il centro-destra ha vinto le elezioni legislative di questo giovedì aggiudicandosi una risicatissima maggioranza dei

Lettura in corso:

Elezioni in Danimarca: la spunta il centro-destra

Dimensioni di testo Aa Aa

La Danimarca si tinge di blu. Il centro-destra ha vinto le elezioni legislative di questo giovedì aggiudicandosi una risicatissima maggioranza dei 179 seggi del Parlamento.

Lars Lokke Rasmussen festeggia per essere riuscito a strappare la guida del paese all’attuale esecutivo di centro-sinistra, ma per governare con un margine così ristretto dovrà mantenere coesa la sua coalizione, che riunisce conservatori, liberali e populisti.

Il premier uscente, Helle Thorning-Schmidt, negli ultimi tempi aveva sperato in una riconferma dopo che il suo governo aveva fatto registrare sette mesi consecutivi di crescita economica e, recentemente, aveva adottato misure severe sull’ingresso degli stranieri nel paese.

Ma decisivo per il centro-destra e più ampio delle previsioni si è rivelato il successo del Partito del Popolo. La formazione populista aveva condotto un’agguerrita campagna contro l’immigrazione con slogan come: ‘‘Gli immigrati appartengono ad una civiltà inferiore’‘.