ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Educazione illuminante

Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità circa 280 milioni di persone al mondo sono ipovedenti e molte di loro non hanno accesso a

Lettura in corso:

Educazione illuminante

Dimensioni di testo Aa Aa

Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità circa 280 milioni di persone al mondo sono ipovedenti e molte di loro non hanno accesso a un’istruzione adeguata. Recentemente, peró, sono nati alcuni progetti che vogliono modificare la situazione.

Brasile: a contatto del balletto

Se siete ciechi o ipovedenti far parte di un corpo di ballo potrebbe suonare come una sfida e diventare una ballerina professionista potrebbe sembrare pressochè impossibile. Tutti presupposti smentiti da un gruppo formato da ballerini brasiliani ipovedenti. La loro guida si chiama Fernanda Bianchinia e per realizzare il suo progetto ha creato una associazione la _Associação de e balela artes para cegos Fernanda Bianchini_.

Usa: sentire il ritmo

Il==beatboxing è un altro tipo di arte espressiva, integrata nel programma di una scuola per ciechi. Siamo a New York nel Bronx, dove alla Lavelle school for the blind hanno inserito ilBeat Rockers Program== tra le materie insegnate. Ma, quali sono le lezioni che si possono apprendere producendo suoni e ritmi con la bocca?

Cambogia: Phalla Neang

Phalla Neang è la prima insegnante di Braille della Cambogia. Insegna in cinque scuole per non vedenti dell’associazione==Krousar Thmey. Il suo è un lavoro straordinario che le ha permesso di candidarsi alGlobal Teacher Prize==, come migliore insegnante dell’anno. Qual è l’apporto offerto agli studenti dalle sue capacità?