ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Leggi anche... Maradona di nuovo dal giudice; e un giovane greco getta 4000 euro nel fiume

Ogni venerdì, i giornalisti di tutte le lingue di euronews scelgono delle notizie che non hanno meritato i titoli di testa, ma che vale la pena

Lettura in corso:

Leggi anche... Maradona di nuovo dal giudice; e un giovane greco getta 4000 euro nel fiume

Dimensioni di testo Aa Aa

Ogni venerdì, i giornalisti di tutte le lingue di euronews scelgono delle notizie che non hanno meritato i titoli di testa, ma che vale la pena conoscere.

Maradona di nuovo dal giudice per diffamazione

Diego Armando Maradona è stato rinviato a giudizio dalla magistratura romana per aver diffamato Attilio Befera, l’ex presidente di Equitalia. L’ex attaccante del Napoli e della Nazionale argentina aveva detto, in un’intervista, di essere stato “vittima di persecuzione” sulla base di “documenti falsi” e “procedure irregolari”, parlando di una vicenda di evasione fiscale per 40 milioni di euro.

Grecia: giovane getta 4000 euro nel fiume

Banconote da 50, 100 e 500 euro galleggiavano lungo il fiume Letheos nella città greca di Trikala. Gli abitanti non hanno esitato a tuffarsi per raccoglierne un po’. La polizia pensava a rapinatori costretti a disfarsi del loro bottino. Ma in realtà si è scoperto che le banconote, per un ammontare di 4000 euro, erano false ed erano state gettate nel fiume per scherzo da un ventitreenne.

Il principe Harry balla la haka in Nuova Zelanda

Il principe Harry d’Inghilterra ha preso lezioni per imparare a ballare la haka, la danza tradizionale dei guerrieri maori. Il principe, che è in visita ufficiale in Nuova Zelanda, ha ballato la haka insieme a dei soldati in una base militare, come riporta il “New Zealand Herald”: http://www.nzherald.co.nz/lifestyle/news/article.cfm?c_id=6&objectid=11447796

USA: donna spara al marito che non aiutava nelle faccende domestiche

Un uomo ha chiamato la polizia chiedendo soccorso perché la moglie gli stava sparando addosso, accusandolo di non volerla aiutare nelle faccende domestiche. E’ accaduto a Marysville, nello Stato americano di Washington. Secondo la denuncia, mentre lui stava preparando un barbecue, la moglie l’ha aggredito prima tirandogli addosso un vaso, poi gettando a terra il barbecue. La donna ha quindi distrutto il televisore di casa e, dalla camera da letto, ha preso una pistola Smith & Wesson calibro 9 e ha sparato contro il marito, mancandolo.
La donna ha ammesso tutto tranne il fatto di avere sparato. Sostiene di avere solo puntato la pistola. Si è giustificata dicendo di essere stufa di dover fare tutto da sola dopo 33 anni di matrimonio.

Autista d’ambulanza ungherese filma le proprie corse

Tibor Csordás ha installato una piccola telecamera sul cruscotto della sua ambulanza per filmare coloro che non gli danno la precedenza. Questo video, già cliccato più di un milione e mezzo di volte su Youtube, mostra una corsa in cui l’ambulanza ha percorso 7 chilometri e mezzo in meno di 6 minuti.

Insieme per l’eternità col tuo animale domestico

L’associazione cimiteriale tedesca ha annunciato che d’ora in poi tutti possono chiedere di essere seppelliti insieme al proprio cane o gatto. “Il nostro Paradiso” è il nome del progetto che consente alle persone di restare vicino al proprio animale domestico anche dopo la morte. Ci sono già due cimiteri che hanno dato la loro disponibilità.

Sito del progetto:http://unser-hafen.com