This content is not available in your region

FMI: agli incontri di primavera, si fa spazio il tema della disuguaglianza

Access to the comments Commenti
Di Euronews
FMI: agli incontri di primavera, si fa spazio il tema della disuguaglianza

<p>Proseguono a Washington gli incontri di primavera del Fondo Monetario Internazionale, ed è la disuguaglianza ad imporsi come tema della giornata. <br /> Secondo l’<span class="caps">OCSE</span>, il divario dei redditi nei Paesi più industrializzati è a livelli mai visti in cinquant’anni. Intervenire è urgente, secondo il Segretario generale, intervistato da euronews: </p> <p>“Sì, c‘è un senso di urgenza, c‘è la sensazione della necessità di affrontare questo aspetto. E c‘è il convincimento sempre più diffuso che si tratti di aspetti economicamente non convenienti e politicamente insostenibili, e quindi bisogna affrontarli”.</p> <p>Un divario tra ricchi e poveri che, nei Paesi membri dell’<span class="caps">OCSE</span>, è cresciuto di ben sette volte rispetto a venticinque anni fa. Secondo il Ministro delle Finanze argentino bisogna capire che spendere per i più poveri non è solo aiuto, ma investimento: </p> <p>“Quando combatti l’ineguaglianza e investi nei settori che hanno meno reddito, il risultato non è solo in termini di un maggior benessere per quei settori: generi anche, in termini macro-economici, maggior domanda”. </p> <p>L’inviato di euronews, Stefan Grobe<br /> “Come diceva John Fitzgerald Kennedy, un’onda economica che sale fa salire tutte le imbarcazioni. Ma nella realtà di oggi, salgono solo gli yacht mentre troppe barchette restano impantanate”.</p>