This content is not available in your region

Putin vorrebbe unione monetaria tra Russia, Kazakhstan e Bielorussia

Access to the comments Commenti
Di Euronews
Putin vorrebbe unione monetaria tra Russia, Kazakhstan e Bielorussia

<p>Il presidente russo Vladimir Putin ha proposto la creazione di un’unione monetaria ai due alleati regionali, il presidente bielorusso Aleksander Lukashenko e quello kazako Nursultan Nazarbayev, che ha ospitato la trilaterale ad Astana. </p> <p>Un modo per Putin per rafforzare l’alleanza di fronte alle difficoltà economiche dovute al basso prezzo del petrolio e al crollo del rublo. Per ora i due omologhi restano perplessi.</p> <p>L’Ucraina è stato l’altro principale tema di discussione,all’indomani della decisione dell’Unione Europea di mantenere in vigore le sanzioni contro Mosca fino alla completa attuazione degli accordi di Minsk.</p> <p>Per Putin è l’Ucraina a doverli ottemperare. “Grazie all’accordo raggiunto a Minsk il 12 febbraio è apparsa la possibilità di ridimensionare il conflitto. Ci aspettiamo che le autorità di Kiev rispettino gli accordi di Minsk”.</p> <p>In gran parte delle località all’interno delle repubbliche autoproclamatesi nell’est dell’Ucraina, Donetsk e Luhansk, le armi pesanti sono state ritirate, ha constatato l’organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa.</p> <p>Ma restano ancora presenti in alcuni territori controllati dai ribelli filo-russi dove agli osservatori è stato negato l’accesso.</p>