ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Grecia verso il verdetto: Syriza sfiora la maggioranza assoluta

Vittoria di Syriza alle elezioni anticipate in Grecia. Il partito di Alexis Tsipras ha ottenuto una larga vittoria, ma sembra mancare la soglia

Lettura in corso:

Grecia verso il verdetto: Syriza sfiora la maggioranza assoluta

Dimensioni di testo Aa Aa

Vittoria di Syriza alle elezioni anticipate in Grecia. Il partito di Alexis Tsipras ha ottenuto una larga vittoria, ma sembra mancare la soglia critica dei 151 seggi che gli avrebbero garantito la maggioranza assoluta.

Con lo scrutinio in dirittura d’arrivo, Syriza pare superare il 36% dei voti, corrispondente a un totale di 149 seggi, che lo costringerebbero a ricercare almeno un partner di governo.

Nea Demokratia, il partito del premier uscente Antonis Samaras, si attesta intorno al 28%, per un totale di poco meno di 80 seggi. Terza forza è il partito di estrema destra Alba Dorata che supera quota 6%.

Tra le forze con cui Syriza potrebbe stringere un’alleanza il partito To Potami, che totalizza intorno al 6%, i comunisti del KKE, che si attestano intorno al 5,5%, e il Pasok, che non sembra arrivare al 5%.

In un primo commento a caldo, il leader di To Potami, Stavros Theodorakis, è sembrato però escludere l’ipotesi di un’alleanza con Syriza.

Prima del voto, per il Pasok si era invece detto possibilista il numero uno Evangelos Venizelos, che aveva posto come condizione quella di l’impegno da parte di Syriza a “non creare rischi per il futuro della Grecia e dell’Europa”.

Qui lo svolgimento della giornata elettorale minuto per minuto, nella diretta web offerta da euronews a partire dal pomeriggio di domenica.