ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Tel Aviv, giovane prende a coltellate passeggeri di un autobus

Per la polizia è un attacco terrorista. Il ragazzo, palestinese, era entrato in Israele illegalmente.

Lettura in corso:

Tel Aviv, giovane prende a coltellate passeggeri di un autobus

Dimensioni di testo Aa Aa

Dodici persone sono state pugnalate mercoledì mattina a bordo di un autobus nel centro di Tel Aviv. Secondo un portavoce della polizia israeliana, l’ggressore è un “terrorista palestinese”.

Si tratta di un ragazzo di 23 anni, proveniente da Tulkarm, in Cisgiordania ed è entrato in Israele illegalmente. Le forze dell’ordine lo hanno arrestato, dopo averlo ferito alle gambe. La zona è battuta a caccia di possibili complici.

Tre delle vittime sono ferite in modo grave, le altre in maniera più lieve.

Secondo media israeliani, Izzat al-Risheq, membro della segreteria politica di Hamas da Gaza avrebbe definito “eroico e coraggioso” l’attacco di Tel Aviv.