ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Bahrein: ''Ali Salman libero'', si mobilita la piazza

Ali Salman è accusato di ''incitamento al colpo di Stato e all'odio contro il regime''

Lettura in corso:

Bahrein: ''Ali Salman libero'', si mobilita la piazza

Dimensioni di testo Aa Aa

In Bahrein si riaccende la protesta anti-governativa. In centinaia sono scesi in strada per chiedere la scarcerazione di Ali Salman, leader del partito sciita di opposizione Al Wefaq. La manifestazione si è svolta nella città sciita al-Bilād al-Qadīm, a sud della capitale Manama. La piazza si è mobilitata anche contro la sentenza di condanna a morte emessa dal tribunale del Bahrein nei confronti di due uomini accusati di aver ucciso un poliziotto in seguito a un’esplosione nel febbraio scorso definita ‘‘terroristica’‘ dalle autorità.

Il piccolo regno nel Golfo Persico è retto dalla dinastia sunnita al-Khalifa ma ha una maggioranza sciita. Dal febbraio 2011 è attraversato da un movimento di protesta e violenza antigovernativa con migliaia di arresti.

Ali Salman è stato imprigionato mentre dimostrava per chiedere le dimissioni del governo. Era stato appena riconferma alla guida del partito sciita di opposizione Al Wefaq, che ha boicottato le ultime elezioni. Su si lui pesa l’accusa di ‘‘incitamento al colpo di Stato e all’odio contro il regime.’‘