ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Nuovi approcci all'insegnamento

Lettura in corso:

Nuovi approcci all'insegnamento

Dimensioni di testo Aa Aa

Usa, le “classi capovolte”

Gli studenti della Warren High School di Chicago imparano la lezione a casa e la discutono in classe. E’ il concetto della “Flipped class”, o classe capovolta. Con questo sistema, molti ragazzi sono diventati più autonomi nello studio.

Kenya, tablet contro l’abbandono scolastico

In lingua Swahili, E-Limu significa insegnante elettronico. Da quando il tablet è stato introdotto in alcune scuole di questo sobborgo degradato di Nairobi, molti ragazzi hanno ritrovato interesse per lo studio.

Cina, non si studia soltanto a memoria

In Cina, un programma scolastico alternativo sta dimostrando che si possono ottenere buoni risultati anche alleggerendo la pressione dei test. E’ il sistema adottato alla Kunshan Qiandeng School, dove studenti e insegnanti condividono “un’esperienza scolastica felice e integrata”.

Che cosa ne pensate dei tre nuovi approcci all’insegnamento di cui abbiamo parlato nell’ultima puntata? Quale metodo vi ha colpito di più? Fateci sapere se avete mai provato il modello di “flipped class” e se ha funzionato. Aspettiamo i vostri commenti su Facebook e Twitter. Alla prossima settimana!