ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Marocco: piogge ''eccezionali'' fanno oltre 30 vittime, continuano i soccorsi

Lettura in corso:

Marocco: piogge ''eccezionali'' fanno oltre 30 vittime, continuano i soccorsi

Dimensioni di testo Aa Aa

Hanno causato almeno 32 vittime, le precipitazioni “eccezionali” degli ultimi tre giorni nel sud del Marocco. 250 millimetri di pioggia sono caduti in poche ore. Sei persone sono ancora disperse. Chiuse alla circolazione strade e autostrade.

Violenti nubifragi hanno provocato inondazioni ed esondazioni di fiumi nelle zone ai piedi del massiccio dell’Atlante. L’area più flagellata è Guelmin, a circa 200 chilometri da Agadir, vicino al Sahara.

Rafforzati dalle autorità marocchine i sistemi di controllo delle valli dell’Atlante, già colpite nel 1995 da un’alluvione simile che ha fatto un centinaio di vittime.

Le operazioni di soccorso hanno permesso di mettere in salvo 214 persone evacuate con gli elicotteri.

L’allerta per le piogge eccezionali è stata revocata, nelle prossime ore non sono previsti altri nubifragi.