ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Judo, Qingdao Gran Prix: argento per Ciano

Lettura in corso:

Judo, Qingdao Gran Prix: argento per Ciano

Dimensioni di testo Aa Aa

Seconda giornata del Grand Prix di judo, in corso di svolgimento a Qingdao, in Cina.

Nella categoria -70 kg femminile, successo per la 28enne tedesca Iljana Marzok, già medaglia d’oro al Grand Prix di Budapest, che contro la marocchina Niang ha vinto per ippon.

A medaglia, l’austriaca Graf e la cinese Zhou.

Tra le donne -63 kg, invece, l’israeliana Gerbi, vicecampionessa mondiale, ha portato a casa la terza vittoria di fila, dopo i Grand Prix di Astana e Tashkent.

La 25enne ha superato l’austriaca Unterwurzacher, mentre le medaglie di bronzo sono finite alla giapponese Tsugane e all’olandese van Emden.

E trasferiamoci sul fronte maschile, categoria -73 Kg: qui ad imporsi è stato il nordcoreano Hong, il quale ha sconfitto per waza-ari il belga Van Tichelt.

Prima medaglia d’oro in un torneo del circuito mondiale per il vincitore.

Bronzo al cinese Sun ed al mongolo Ungvari, giustizieri del nostro Enrico Parlati.

Per chiudere, gli uomini -80 kg, dove sfuma per un soffio l’impresa del campano Antonio Ciano. Per lui medaglia d’argento.

A vincere alla fine grazie ad un waza-ari è stato il russo Magomedov, già campione europeo nel 2010 e nel 2012.