ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

A Kiev deputato filorusso gettato nel cassonetto - Guarda il video

Lettura in corso:

A Kiev deputato filorusso gettato nel cassonetto - Guarda il video

Dimensioni di testo Aa Aa

Una folla inferocita di manifestanti nazionalisti davanti al parlamento ucraino di Kiev ha aggredito
e scaraventato in un cassonetto dell’immondizia un deputato del partito delle Regioni dell’ex presidente filorusso, Viktor Yanukovich. Vitali Zhuravski, questo il nome del parlamentare, è
stato poi trattenuto con violenza all’interno del cassonetto – come mostra un video – e gli è stato scagliato addosso un pneumatico. Zhuravski è stato vice sindaco di Kiev nel 2006.

L’episodio è avvenuto poco dopo la ratifica dell’accordo di associazione e libero scambio tra Ucraina e Unione europea. Il voto è stato tutt’altro che sereno, visto che solo al terzo tentativo la legge è stata approvata mentre un gruppo di manifestanti – tra cui molti ultranazionalisti – minacciava di intervenire e dare fuoco a una montagna di pneumatici se il provvedimento punitivo non fosse passato. Probabilmente gli stessi hanno aggredito Vitali Zhuravski.