ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

India, cinque sopravissuti a Malin. 25 morti, ma in 160 mancano all’appello

Lettura in corso:

India, cinque sopravissuti a Malin. 25 morti, ma in 160 mancano all’appello

Dimensioni di testo Aa Aa

Si continua a scavare nel fango a Malin, il villaggio nello Stato di Maharashtra nell’ovest dell’India, travolto mercoledì all’alba da una frana. Cinque persone tra cui una donna e la sua bambina sono state tratte in salvo. 25 invece i corpi recuperati, ma mancherebbero all’appello almeno 160 abitanti.

Le piogge monsoniche gli scorsi giorni hanno provocato il grande movimento franoso che ha trascinato via quasi tutte le case del paesino. Soltanto cinque non sarebbero state toccate dal mare di trerra, fango, rocce e alberi. Tra queste quella del panchayat, il capo amministrativo di Malin.

Fonte: Youtube/DDNews

I soccorritori sono sempre all’opera, questo giovedì mattina dopo l’interruzione nella notte, per cercare di recuperare altri possibili sopravvissuti. Ma continua a piovere, e la cosa non facilita il loro lavoro. Le operazioni sono anche complicate dal fatto che il villaggio si trova lontano una ventina di chilometri dalla clinica più vicina.

Fonte: Youtube/Zee News