ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Mikhail Gorbachev: "In Russia presto le cose cambieranno"

Lettura in corso:

Mikhail Gorbachev: "In Russia presto le cose cambieranno"

Dimensioni di testo Aa Aa

A pochi giorni dalla vittoria di Vladimir Putin nelle elezioni presidenziali russe non si placano le contestazioni e i dubbi su presunti brogli e meccanismi che avrebbero limitato la libera competizione tra i candidati. Euronews ha intervistato l’ex Presidente Mikhail Gorbachev, il padre della Perestroijka che punta l’indice contro l’uomo-forte tornato al Kremlino:
“Putin ha voluto tornare ai vecchi motodi, ma questo non era possibile nella situazione attuale. Credo proprio – afferma l’ex leader sovietico – che presto dovranno cambiare le cose – e cioè, si dovrà eleggere un nuovo parlamento -, perché abbiamo saputo cosa è accaduto in queste elezioni e in quali condizioni si sono svolte”.

Alexandre Shashkov, euronews:

“A quale tra i candidati alla presidenza, si sente piu’ vicino?”

Mikhail Gorbachev,

Ex Presidente sovietico

“Mi piaceva Prokhorov – forse perché siamo stufi di tutti gli altri. Ha nuove idee, nuovi modi di presentare la sua visione delle cose… e lui ha un sacco di esperienza nel settore economico. Anche sa ha ancora molto da imparare se … come tutti noi del resto di noi.

Quali scenari si aprono per il futuro della Russia? Cosa chiede la gente scesa nelle piazze? Quali riforme sono necessarie nell’impalcatura statale di una delle maggiori potenze del pianeta? L’edizione integrale dell’intervista a Gorbachev sarà trasmessa su Euronews subito dopo il tg delle 22h30 e riproposta a rotazione nelle successive fasce orarie.