This content is not available in your region

Creare abiti che facciano sentire le donne sicure di sé: a Dubai Emilia ha realizzato il suo sogno

euronews_icons_loading
Creare abiti che facciano sentire le donne sicure di sé: a Dubai Emilia ha realizzato il suo sogno
Diritti d'autore  euronews   -   Credit: Dubai
Di Gorkem Sifael

Emilia Ohrtmann è una designer e imprenditrice tedesca. Ha sviluppato un interesse per la moda e lo styling in tenera età. Tuttavia, non avendo un talento naturale per il disegno, la sua cerchia di conoscenze le ha consigliato di non dedicarsi al fashion design. "Mi dicevano che non avrei mai potuto fare soldi con il fashion design, e che avrei dovuto studiare qualcosa che mi avrebbe tenuto le porte aperte", ha detto a Euronews.

Seguendo i suggerimenti delle persone che la circondavano, Emilia ha scelto così di studiare Economia. Ma la sua passione per il fashion design si è riaccesa quando ha iniziato a lavorare come buyer per una grande azienda di abbigliamento sportivo. Ha seguito corsi serali e nei fine settimana e ha imparato a disegnare. In seguito ha incontrato un altro stilista e ha iniziato a cucire e a vendere capi di abbigliamento.

Quando suo marito ha ottenuto un lavoro a Dubai, si è trasferita con lui. A Dubai è stata contattata per diverse opportunità di lavoro. Tuttavia, avendo lavorato quando i suoi tre figli erano ancora piccoli, voleva passare più tempo con loro. "Così ho dovuto trovare un modo per fare entrambe le cose, essere una mamma e lavorare", ha detto. Fortunatamente Emilia ha incontrato molte altre donne a Dubai che volevano avviare le loro attività, così ha trascorso i successivi 6 anni aiutandole a progettare i loro siti web e ad accompagnarle nelle fasi di avvio delle loro attività.

"Poi è arrivato il Covid-19 e ho iniziato a scrivere un libro per i miei figli. Volevo dar loro qualcosa che potessero leggere nel caso in cui io non ci fossi stata più". Nel suo libro Emilia incoraggiava i suoi figli a seguire i loro sogni, a fare ciò che li appassiona e a non ascoltare i suggerimenti delle altre persone. "È stato allora che ho capito che ho sempre saputo cosa volevo fare, ma non l'avevo fatto - dice Emilia -. È stato allora che ho deciso di creare la mia linea di moda".

"Essenzialmente voglio dare fiducia alle donne", dice Emilia a Euronews. Dai tessuti sostenibili ai disegni minimalisti: l'obiettivo è quello di aiutare le donne a sentirsi più sicure in ogni decisione che prende nel percorso verso le sue creazioni finali. "Quando ti senti più sicura, puoi seguire le tue passioni - dice Emilia - e perseguire i sogni e gli obiettivi che potresti aver rimandato". Il prossimo obiettivo della stilista è quello di espandere la sua attività in tutta la regione e aprire un negozio dove potere vestire le donne ogni giorno.