euronews_icons_loading
Kashmir, un "Igloo Cafè" ispirato...dalla Svizzera

La località turistica più popolare del Kashmir del nord, ora, ha una nuova attrazione.

Un igloo è stato costruito, quest'inverno, con la neve che copre i campi di Gulmarg.

Non è solo lo sfondo perfetto per un selfie, ma all'interno c'è pure una caffetteria fumante e funzionante, dove vengono serviti tè e cibo tradizionale del Kashmir.

Sushant e la moglie, per la prima volta, vedono questo "Igloo Cafè".
"Mai vista una cosa del genere! È incredibile. È bellissimo. Ed è grande! E anche il cibo è buono, abbiamo preso il Kehwa, la bevanda originale del Kashmir", dice Sushant, entusiasta.

Syed Waseem Shah, amministratore delegato di Kolohai Group of Hotels, è la mente che c'è dietro a "Igloo Cafè".
È stato ispirato dai suoi frequenti viaggi in Europa.
"Soprattutto in Svizzera, nelle montagne di Zermatt. È da lì che mi è venuta l'idea".

Un'idea vincente, dalla Svizzera all'India.