ULTIM'ORA

no comment

Hong Kong: occupato pacificamente il Politecnico

Oltre 100 studenti, accompagnati da decine di manifestanti della cosiddetta Rivoluzione degli ombrelli, hanno occupato pacificamente questo sabato il Politecnico di Hong Kong, nel quartiere di Kowloon. Gli studenti hanno dormito nelle tende e hanno ricevuto sostegno e viveri dai manifestanti e sostenitori. Vogliono mantenere il controllo del campus, fino a quando il governo non accetterà le loro richieste: le dimissioni dell'amministratore delegato della città-stato e una maggiore democrazia. Il campus è adiacente a un'importante galleria stradale che porta all'isola di Hong Kong, chiusa per giorni, dopo che i dimostranti avevano dato fuoco ai caselli.

Le università sono diventate il centro delle proteste nella scorsa settimana e il principale campo di battaglia tra attivisti pro democrazia e polizia.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.