EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Tiro a volo: morto Roberto Scalzone

Tiro a volo: morto Roberto Scalzone
Suo padre vinse oro a Giochi Monaco '72, lui podio Mondiali '97
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 19 LUG - Il Tiro a Volo italiano e mondiale perde uno dei suoi protagonisti. Nella sua Castel Volturno si è spento Roberto Scalzone, 57 anni, figlio del grande Angelo Scalzone, medaglia d'oro all'Olimpiade di Monaco 1972. Roberto aveva seguito le orme paterne, praticando il tiro a volo ad alto livello e trasmettendo questa passione anche al figlio Angelo, già entrato nel giro azzurro del Trap. Nella sua lunga carriera agonistica Roberto Scalzone ha collezionato molte medaglie, fra le quali il bronzo ai Mondiali di Lima 1997 e nella finale di Coppa del Mondo dello stesso anno a Montecatini. Ci sono stati anche l'argento agli Europei del 1992 a Istanbul e le vittorie in Coppa del Mondo del 1991 a Seul e del 1997 a Brisbane. Conclusa la carriera agonistica Roberto Scalzone aveva intrapreso quella di allenatore e un particolare di ct della nazionale del Qatar, ruolo che ha ricoperto per tanti anni.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Berlino: una mostra per ricordare le donne della resistenza contro il nazismo

Austria, i migranti dovranno lavorare per 10 ore a settimana per mantenere diritti e sussidi

L'Albania brucia con l'estate e i pompieri non hanno mezzi: l'Ue interviene contro gli incendi