euronews_icons_loading
Stati Uniti: allarme inondazioni ad Oklahoma City

Forti piogge stanno invadendo strade e alimentando salvataggi ad Oklahoma City: il servizio meteorologico nazionale riporta fino a 3,8 centimetri di pioggia caduta in 30 minuti, nella parte occidentale della città.

Critica la situazione anche nella zona di Watonga, Okeene e Canton, a nord-ovest.

I pompieri di Oklahoma City hanno riferito di aver salvato automobilisti bloccati in almeno una dozzina di punti diversi, a causa delle strade allagate dalla pioggia.