Ischia: di chi sono le colpe?

Access to the comments Commenti
Di Alberto De Filippis
Image
Image   -   Diritti d'autore  ELIANO IMPERATO/AFP or licensors

Quello che è successo a Casamicciola si poteva evitare? Dopo la frana che ha provocato almeno 8 morti e quattro dispersi, si comincia a discutere delle colpe.

Perché a Ischia su 63mila abitanti, ci sono 120mila vani abusivi. Negli anni i residenti si sono opposti a qualsiasi piano di abbattimento degli immobili costruiti in barba a qualsiasi regola. La politica, tutta, ne ha approfittato per raccogliere voti. Destra sinistra e centro, da Berlusconi ai Cinquestelle con il governo Conte che nel 2018 arrivò a varare un "ravvedimento operoso", questa la definizione, che venne inserito nel decreto Genova sul ponte Morandi.

Ci sono state stalle trasformate in prime case e poi arricchite di mansarde, tavernette e terrazze, con prezzi al metro quadro da centro Milano, ma nessuno si è davvero mai preoccupato dalla fattibilità di un certo tipo di sviluppo. Un territorio davastato da un abusivismo senza freni ha provocato questa tragedia. La natura c'entra poco.