Carceri: 2 suicidi sventati e fiamme in una cella a Sassari

Access to the comments Commenti
Di ANSA
"Un altro prende a testate un muro in ospedale, è caos"
"Un altro prende a testate un muro in ospedale, è caos"

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">SASSARI</span>, 03 <span class="caps">MAG</span> – Tragedie sventate nel carcere di<br /> Bancali, a Sassari. Negli ultimi giorni gli agenti della Polizia<br /> penitenziaria hanno sventato due tentativi di suicidio, salvando<br /> la vita a due reclusi che hanno cercato di impiccarsi durante i<br /> cambi di turno delle guardie.<br /> Ieri invece gli agenti sono stati costretti a una giornata di<br /> super lavoro. Come denucia il segretario regionale del sindacato<br /> autonomo Polgiust, Elia Falchi, in mattinata i poliziotti,<br /> durante i controlli quotidiani che effettuano nelle celle, hanno<br /> scoperto che due detenuti nascondevano il telefono cellulare<br /> nella cavità rettale. Sempre nella stessa cella, uno degli<br /> occupanti ha appiccato il fuoco e si è barricato all’interno.<br /> Gli agenti dopo essere riusciti a entrare hanno messo in salvo<br /> il detenuto e domato le fiamme.<br /> “Oramai sono anni che il carcere di Bancali è privo di un<br /> comandante e un direttore titolari. Ci facciamo per l’ennesima<br /> volta portatori del disagio che vivono quotidianamente i<br /> poliziotti penitenziari e chiediamo a gran voce che il Dap si<br /> attivi affinché la struttura sassarese abbia figure al comando<br /> in modo stabile e definito e non solo a tempo”, afferma il<br /> segretario nazionale Polgiust, Roberto Melis. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.