This content is not available in your region

Migranti: Papa: guardiamo a chi lotta tra le onde del mare

Access to the comments Commenti
Di ANSA
La preghiera nella grotta di San Paolo
La preghiera nella grotta di San Paolo

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">RABAT</span>, 03 <span class="caps">APR</span> – “Aiutaci a riconoscere da lontano i<br /> bisogni di quanti lottano tra le onde del mare, sbattuti sulle<br /> rocce di una riva sconosciuta”: così il Papa ha pregato per i<br /> migranti nella Grotta di San Paolo a Rabat. “Fa’ che la nostra<br /> compassione non si esaurisca in parole vane, ma accenda il falò<br /> dell’accoglienza, che fa dimenticare il maltempo, riscalda i<br /> cuori e li unisce”, sono le parole del Papa dopo l’ennesimo<br /> naufragio nel Mediterraneo, in acque internazionali, nel corso<br /> del quale, come segnalato ieri da Medici Senza Frontiere,<br /> avrebbero perso la vita oltre novanta persone che erano partite<br /> dalla Libia. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.