This content is not available in your region

Bombe nel Foggiano: Lamorgese, presenza Stato forte e compatta

Access to the comments Commenti
Di ANSA
'Massima attenzione agli organici, serve intervento strutturale'
'Massima attenzione agli organici, serve intervento strutturale'

<p>(<span class="caps">ANSA</span>) – <span class="caps">FOGGIA</span>, 17 <span class="caps">GEN</span> – “Lo Stato fa sentire la sua<br /> presenza in maniera forte e compatta. Noi amplieremo gli<br /> organici, daremo massima attenzione agli organici di questo<br /> territorio. C‘è bisogno di un intervento strutturato e forte<br /> ricorrendo ai rinforzi del reparto prevenzione crimine della<br /> polizia di Stato per il controllo integrato del territorio.<br /> Occorre un intervento strutturale che possa garantire<br /> un’efficace risposta a fenomenologie criminali di questo<br /> territorio”. Lo ha detto la ministra dell’Interno, Luciana<br /> Lamorgese, a Foggia al termine del comitato provinciale per<br /> l’ordine e la sicurezza pubblica dopo gli attentati dei giorni<br /> scorsi ai danni di commercianti e imprenditori. “Negli ultimi<br /> tempi – ha ricordato il ministro – ci sono state 400 misure<br /> cautelari, sequestri e confische di patrimoni per oltre 30<br /> milioni di euro”. Secondo la ministra, fondamentali nel territorio foggiano<br /> saranno i “sistemi di videosorveglianza ad alta definizione e su<br /> questa questione sono stati stanziati fondi ad hoc per 80<br /> milioni di euro”. Lamorgese ha precisato che “il comune di<br /> Foggia ha presentato un progetto di circa un milione di euro”.<br /> “Vorrei ricordare – ha rilevato – il progetto della cittadella<br /> della sicurezza, che è davvero importante. Il progetto sta<br /> andando avanti da tanto. Anche il comune di San Severo ha<br /> presentato un progetto per la videosorveglianza da 430mila euro<br /> e a breve sarà formalizzata la graduatoria. L’attenzione è<br /> massima”. (<span class="caps">ANSA</span>).</p>

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.