ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Genitori portano via figlia da ospedale

Lettura in corso:

Genitori portano via figlia da ospedale

Genitori portano via figlia da ospedale
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - TORINO, 4 AGO - Una bambina di dieci anni è stata prelevata dall'ospedale Regina Margherita di Torino, dove era ricoverata per problemi di denutrizione, e portata via dai genitori contro il parere dei medici. La famiglia ha fatto perdere le proprie tracce ed ora del caso si sta occupando la procura dei minori, che ha ricevuto dalla direzione sanitaria gli atti e le cartelle cliniche. I servizi sociali avevano chiesto l'allontanamento della bimba dai genitori, provvedimento che tuttavia non era stato disposto quando l'altro giorno si sono presentati in ospedale e hanno portato via la figlia. Proprio il timore di perdere la bambina potrebbe essere stato il motivo per cui i genitori si sono presentati in ospedale, con un uomo che ha sostenuto di essere il loro legale, e sono poi spariti con la bambina. Quando la polizia è intervenuta, su richiesta dei sanitari, la famiglia si era già allontanata.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.