ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Strada L'Aquila-Amatrice, sciopero fame

Lettura in corso:

Strada L'Aquila-Amatrice, sciopero fame

Dimensioni di testo Aa Aa
(ANSA) - L'AQUILA, 12 LUG - Sciopero della fame contro ilritardo "vergognoso e inaccettabile" per la realizzazione dellasuperstrada Amatrice-L'Aquila. La protesta è del consigliereregionale abruzzese del Pd, Pierpaolo Pietrucci, dal suo ufficiodi palazzo dell'Emiciclo, sede dell'Assemblea all'Aquila.Pietrucci sottolinea la mancata attuazione di un iter"concordato con Anas e con i sindaci dell'Alta Valledell'Aterno". "Constatata l'inutilità di ogni impegno formale,l'inefficacia di tutti gli appelli e delle interlocuzioni con itecnici, l'estrema inerzia di chi è chiamato a fare scelte eassumere responsabilità, da oggi - dice Pietrucci - attuo unosciopero della fame per sollevare atti e attenzione". "I lavoridel quarto lotto sarebbero dovuti cominciare a maggio 2018 doposlittamenti complessivi di un anno. Non è più accettabile ilgioco al massacro del rinvio, specialmente se si consideraquanto questa infrastruttura sia strategica per le popolazioniterremotate della stremata Alta Valle dell'Aterno", dicePietrucci.
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.