ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Karl Marx a 200 anni dalla nascita. Una statua divide una città

Lettura in corso:

Karl Marx a 200 anni dalla nascita. Una statua divide una città

Dimensioni di testo Aa Aa

Inaugurata una statua di Karl Marx regalata dalla Cina, nella sua Treviri in Germania. Non c'è male come contraddizione. A 200 anni dalla nascita, di uno dei più grandi pensatori politici del 900, l'evento sta facendo storcere il naso a molti dato che anche la Cina, malgrado un sistema comunista, ha attuato dinamiche turbocapialiste seppur controllate dal partito unico. Non sono mancate le critiche anchhe in Germania per la celebrazione di un filosofo che non è che di questi tempi riscuota grandissimi apprezzamenti in occidente.

Così la governatrice della regione di Treviri, Malu Dreyer: "È un figlio della nostra città e lo celebriamo. Non nascondiamo Karl Mark e siamo grati per questo dono, un gesto di amicizia".

Com'era prevedibile l'evento ha scatenato manifestazioni di sostenitori e detrattori e per un girno la città di treviri è tornara al 68 con le manifestazioni di marxisti e di quelli che vedono il barbuto autore del capitale come fumo negli occhi.