ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Spagna: per il giudice non fu stupro, proteste

Lettura in corso:

Spagna: per il giudice non fu stupro, proteste

Spagna: per il giudice non fu stupro, proteste
Dimensioni di testo Aa Aa

Una ragazza venne aggredita nel 2016 da cinque uomini durante la tradizionale Festa di San Firmino a Pamplona. Per il tribunale di Navarra oggi non c'è stato uno stupro di gruppo, ma un abuso continuato, ovvero un reato meno grave. Questa la decisione presa dai giudici per una sentenza sul caso, trasmessa anche in diretta televisiva immediatamente dopo la quale si sono scatenate le proteste di piazza in tutta la Spagna. Gli imputati sono stati condannati a 9 anni di reclusione, 5 anni di libertà vigilata e 10 mila euro di danni ciascuno da risarcire alla vittima. Le proteste si basano anche sul fatto che i giudici hanno accettato come prova un rapporto di un investigatore privato assunto dalla difesa nel quale comparivano foto della ragazza sorridente con degli amici e quindi priva di alcun trauma. Uno dei giudici, addirittura, aveva chiesto il proscioglimento degli imputati. Il Governo della Navarra si farà promotore del ricorso.