ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Borse: ultima seduta del 2017

Lettura in corso:

Borse: ultima seduta del 2017

Dimensioni di testo Aa Aa

Utima seduta del 2017 in rosso per le piazze finanziarie del Vecchio Continente. Milano è quella che segna la peggiore performance con il Mib in calo dell'1,21% , che ha accusato l'aumento dello spread dei titoli di stato rispetto ai bund tedeschi. A seguire negative anche Madrid -0.49% Francoforte - 0,48%, e Parigi - 0,5%.

Nonostante lo spostamento in territorio negativo, l'anno che volge al termine porta con sé dei buoni risultati. 

Il bilancio è assolutamente positivo, ha spiegato l'operatore finanziario Oliver Roth, Le condizioni economiche e quelle di politica monetaria, hanno giocato un ruolo cruciale per gli azionisti e i rischi politici non si sono rivelati così negativi come pensavamo. Prendiamo ad esempio i risultati elettorali in Olanda, Francia e certamente la Germania. E' stato un anno tutto sommato positivo per i mercati finanziari.

In calo anche Wall Street, secondo l'ultima rilevazione a fine mattinata il Dow Jones perdeva lo 0,05% e il Nasdaq lo 0,25%. Un anno positivo per gli Stati Uniti con gli indici dei listini a stelle e strisce che in media hanno guadagnato un quarto del loro valore.