ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

L'Australia blocca i pedofili al confine

Australia: le persone segnalate per pedofilia lasceranno il Paese soltanto se autorizzate

Lettura in corso:

L'Australia blocca i pedofili al confine

Dimensioni di testo Aa Aa

Contro il turismo sessuale, l'Australia blocca i pedofili al confine. 

L'arresto di un uomo all'aeropoto di Sidney è il primo effetto della una nuova legge entrata in vigore nel Paese. Sono oltre 20.000 le persone che hanno passato del tempo in carcere per crimini contro l'infanzia in Australia", ha ricordato alla stampa il ministro degli Esteri, Julie Bishop. "Si tratta di persone che hanno commesso i più gravi reati sessuali su minori. Grazie a questo provvedimento un uomo già condannato è stata rispedito indietro allo scalo australiano. Le misure adottate ora daranno ai cittadini maggiore sicurezza."

Secondo il governo, sarebbero 800 gli australiani che lo scorso anno hanno lasciato il territorio australiano e circa quattro su dieci lo hanno fatto senza informare le autorità competenti.