ULTIM'ORA

Juncker appoggia la Cdu in nome dell'euro

Il presidente della Commissione Ue si invita nella campagna elettorale tedesca per sostenere la sua visione dell'Eurozona

Lettura in corso:

Juncker appoggia la Cdu in nome dell'euro

Dimensioni di testo Aa Aa

L’Europa entra di peso nella campagna elettorale tedesca appoggiando la Cdu di Angela Merkel in nome dell’euro.
Il presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker alla festa per il settantacinquesimo compleanno del ministro delle finanze tedesco Wolfgang Schäuble ne ha elogiato le doti politiche.

“In realtà – ha detto Juncker – l’euro non è un risultato scontato in un’Europa fatta di opposti e di opinioni diverse, dove alla fine si ottengono solo compromessi traballanti e nessuna soluzione. Wolfgang Schäuble è un uomo di compromesso, perché il compromesso fa parte della democrazia, ma, soprattutto, è un uomo che trova soluzioni”.

Un intervento che si inserisce nella linea del discorso sullo stato dell’Unione pronunciato la settimana scorsa, in cui Juncker ha preconizzato una nuova governance per la zona euro, in particolare con la creazione di un ministro dell’economia che sia al tempo stesso commissario e presidente dell’Eurogruppo.