ULTIM'ORA

Martin Shkreli va in carcere

Il giovane magnate colpevole di commenti gravi su Facebook contro Hillary Clinton.

Lettura in corso:

Martin Shkreli va in carcere

Dimensioni di testo Aa Aa

Cauzione revocata per Martin Shkreli, che finisce in carcere per i suoi commenti Facebook su Hillary Clinton. L’ ex manager di Hedge Fund, noto per l’aumento del 5.000% del prezzo di un farmaco salvavita quando era alla guida di Turing Pharmaceutical, aveva offerto 5.000 dollari a chi avrebbe strappato un capello a Hillary Clinton durante il tour per la presentazione del suo libro. Contrariato anche il suo noto avvocato Ben Brafman

Ben Brafman: “Siamo ovviamente delusi. Crediamo che la Corte sia giunta ad una decisione sbagliata ma lei è la giudice e dobbiamo convivere con questa decisione”.

Shkreli, gia’ accusato di aver frodato gli investitori e costretto a giustificarsi davanti al tribunale, ha chiesto scusa per le sue affermazioni, precisando che non avrebbe mai immaginato che le sue parole rappresentassero una minaccia per Clinton. ‘‘Non mi e’ mai venuto in mente che il mio strano tentativo di fare umorismo o satira potesse causare problemi a Clinton” ha detto ma il giudice non ha sentito ragioni.