ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Estate di file agli aeroporti: colpa dell'aumento dei controlli?


Business

Estate di file agli aeroporti: colpa dell'aumento dei controlli?

Parigi Orly, Madrid, Bruxelles: cambia l’aeroporto ma le code no, sono spesso le stesse. A denunciare lunghe file per i controlli che si estendono anche per centinaia di metri è la Airlines for Europe, la piú grande associazione di compagnie aeree d’Europa, che descrive una situazione al limite ai varchi di frontiera.

“I controlli di sicurezza causano ritardi perché i singoli governi nazionali non stanno mettendo in campo le giuste risorse, nel rispetto dei regolamenti, serve un persone adeguato se si voglioni evitare disagi”, spiega a euronews Thomas Reynaert, direttore di Airlines for Europe (A4E).


Negli scali è stato applicato il nuovo regolamento europeo del 15 marzo 2017 che prevede il rafforzamento delle verifiche, i ritardi dei voli sono aumentati fino al 300% rispetto allo scorso anno, molti hanno anche perso l’aereo. “Il tempo per passare i controlli di sicurezza può essere il doppio del nessario. Abbiamo potuto costantare, tuttavia, che in molti casi la causa dei ritardi è solo la mancanza di personale sufficiente”, ha sottolineato Thomas Reynaert.


Airlines for Europe ha denunciato alla Commissione europea la perturbazione del flusso del traffico aereo chiedendo una soluzione rapida per conto dei passeggeri e delle compagnie aeree europee.