ULTIM'ORA

Protesta di Amnesty International a Bruxelles contro gli arresti di attivisti in Turchia, davanti alla sede del Consiglio Europeo prima dell’avvio di un incontro di “dialogo politico” fra l’UE e Ankara. “Vogliamo un rilascio immediato e incondizionato di chi è stato arrestato con l’accusa assurda di sostenere un’organizzazione terroristica”, ha affermato il direttore di Amnesty International, Salil Shetty. “Per questo chiediamo all’Unione Europea di azzerare le sue relazioni con la Turchia, Paese che non può più continuare in questo modo”.

Altri No Comment