ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Caro roaming non mi costi più


mondo

Caro roaming non mi costi più

Caro roaming ma quanto mi costavi?
Oggi però non mi costi più.
Infatti dopo anni di negoziati tra operatori e Unione europea oggi comincia la rivoluzione digitale.

Dal 15 giugno infatti sarà possibile telefonare, inviare sms, da uno dei 28 Stati membri (più Norvegia, Liechtenstein e Islanda, ma non Svizzera), allo stesso prezzo che nel proprio, in base al piano tariffario o al costo previsto dalla scheda prepagata.

Per quanto riguarda il traffico dati in un primo tempo gli operatori fissano un plafond anche se la maggioranza ha annuncito che non porrà dei limiti.

Per evitare abusi come l’utilizzo di una sim
straniera più economica e in modo permanente in un Paese dove i prezzi sono superiori, possono scattare controlli a partire almeno dal
quarto mese in cui i consumi avvengono solo all’estero.

L’operatore dovrà avvertire il cliente quest’ultimo avrà due settimane di tempo per dare chiarimenti e evitare un sovraccosto minimo, pari in un primo tempo al costo
all’ingrosso che gli operatori pagano tra di loro.

Guatemala

Terremoto in Guatemala, crolli e morti