ULTIM'ORA

Sono più di 150 le vittime del camion bomba fatto esplodere mercoledì scorso in Zanbaq Square, ritenuta tra le aree più sicure di Kabul e sede di diverse ambasciate, tra qui quella tedesca, francese, iraniana e pakistana. L’attentato, rivendicato dall’Isil, è il più grave da quando le truppe americane hanno invaso il paese nel 2001 per combattere i talebani. Un video delle telecamere di sorveglianza mostra il momento della fortissima esplosione.

Altri No Comment