ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Grecia: sgominata rete di trafficanti di migranti illegali


Grecia

Grecia: sgominata rete di trafficanti di migranti illegali

Sono finiti in manette i componenti di un’organizzazione criminale con base ad Atene e nella Grecia settentrionale, che si occupava del traffico illegale di migranti. Pagando tra i 1.000 e i 16.000 euro i trafficanti facilitavano gli spostamenti verso l’Eruopa e il Canada, grazie a documenti falsi. Le indagini sono state condotte dalla polizia greca in collaborazione con L’Europol:

Così Ioanna Rotziokou, il portavoce della polizia greca:“i trafficanti si impegnavano a consegnare ai migranti irregolari passaporti falsi o rubati per consentire l’ imbarco su voli di linea regolari operati dai principali aereoporti del paese verso diverse destinazioni”

7 i fermi, tra questi 6 persone di nazionalità afghana ed una sudanese, arrestate grazie ai blitz della polizia in 6 abitazioni e 3 negozi nel centro di Atene. Secondo l’Europol il giro d’affari delle organizzazioni che si occupano del traffico di migranti illegali è tra i 3 e i 6 miliardi di euro.

Regno Unito

Attentato Londra: cosa è successo