ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Corea del Nord: nuovo test missilistico


Corea del Nord

Corea del Nord: nuovo test missilistico

Continuano le provocazioni del regime di Kim Jong-Un. La Corea del Nord ha effettuato un nuovo test, il decimo dall’inizio dell’anno. Il “proiettile” lanciato da una località a nord di Pyongyang, sarebbe un missile balistico che ha volato per 500 chilometri, prima di cadere nel mar del Giappone.

Il mondo torna con il fiato sospeso, con le autorità di Seul che hanno convocato una riunione d’emergenza confermando che la ripetuta azione provocatoria della Nord Corea sta andando oltre ogni limite, sfidando la comunità internazionale e i governi che cercano di stabilire la pace nella penisola.

Mentre fonti della Casa Bianca dall’Arabia Saudita, dove Donald Trump è in visita, affermano che si tratta di un missile balistico di medio raggio, il primo ministro giapponese Shinzo Abe fa sapere che ci sarà un vertice al G7 questa settimana per discutere della crisi in corso. Riunione alla quale dovranno partecipare anche Cina e Russia.

Il nuovo test di Pyongyang arriva una settimana esatta dopo quello di domenica 14 maggio, quando fu sparato verso il cielo un missile di tipo nuovo, in grado di volare anche per oltre 700 km. Il paese ha già effettuato cinque test nucleari e da tempo si teme che stia preparando il sesto. Un atteggiamento che ha provocato la condanna del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite e un inasprimento ulteriore nelle relazioni con gli Usa e con il presidente Donald Trump che ha minacciato una reazione.