ULTIM'ORA

Champions, Luis Enrique: ''solo un'opzione con la Juve: attaccare, attaccare, attaccare''

Mercoledì sera scopriremo le altre due squadre partecipanti alle semifinali di Champions League.

Lettura in corso:

Champions, Luis Enrique: ''solo un'opzione con la Juve: attaccare, attaccare, attaccare''

Dimensioni di testo Aa Aa

Mercoledì sera scopriremo le altre due squadre partecipanti alle semifinali di Champions League. Il Barcellona, sconfitto per 3-0 a Torino, è pronto ad ospitare la Juventus al Camp Nou e spera di ottenere un’altra remontada, dopo quella degli ottavi contro il Paris Saint-Germain. Questa volta di fronte, però, i catalani hanno la miglior difesa della competizione. I bianconeri hanno infatti incassato finora solo due gol.

“Con il risultato che abbiamo ottenuto all’andata, non abbiamo nulla da perdere”, ha spiegato in conferenza stampa Luis Enrique. “Questo ci libera sicuramente da qualsiasi pressione. Loro hanno praticamente la semifinale in tasca. Possono decidere durante la gara se difendere o attaccare, mentre noi abbiamo solo un’opzione: attaccare, attaccare, attaccare”.

La Juventus vuole a tutti i costi una rivincita, contro quel Barcellona che due anni fa a Berlino la privò della sua terza coppa dalle grandi orecchie. Allegri dovrebbe schierare lo stesso 11 vincente dell’andata. Si è allenato regolarmente con il gruppo Paulo Dybala, autore di una doppietta allo Stadium, recuperato dopo il problema alla caviglia rimediato in campionato con il Pescara.

Nell’altro incontro in programma, il Monaco ospita il Borussia Dortmund. Gli uomini di Jardim partono con i favori del pronostico, forti del 3-2 ottenuto la scorsa settimana in Germania.