ULTIM'ORA

Venerdì 14 aprile, alcuni migranti hanno avuto difficoltà nel Mar Mediterraneo, durante un’operazione di soccorso realizzata dalla “Migrant Offshore Aid Station” con base a Malta.

Le immagini mostrano i profughi in difficoltà dopo essere scivolati dall’imbarcazione sulla quale si trovavano. I soccorritori si sono buttati nelle acque davanti alla costa della Libia per aiutarli.

Un portavoce della Guardia Costiera ha detto che le 19 operazioni in tutto, portate a termine sia da organizzazioni governative che private, hanno salvato la vita a 2,074 migranti.

Stando a quanto riferito dall’Organizzazione Internazionale per le Migrazioni, circa 32.000 migranti sono arrivati in Europa via mare. Oltre 650 sono morti o sono dispersi.

Altri No Comment