ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Dortmund, attacco specifico contro squadra Borussia secondo gli inquirenti


Germania

Dortmund, attacco specifico contro squadra Borussia secondo gli inquirenti

Pochi dubbi che l’autobus del Borussia Dortmund fosse l’obiettivo specifico della deflagrazione avvenuta martedì sera all’esterno dello stadio della città tedesca. Una rivendicazione scritta è al momento oggetto d’indagine per verificarne l’autenticità.

Sono gli sviluppi dell’inchiesta sull’attentato dinamitardo che ha causato il ferimento al polso del difensore spagnolo Marc Bartra. Già operato per una frattura al radio avrebbe ancora alcuni frammenti nel braccio.

Il Capo della Polizia di Dortmund Gregor Lange e il Procuratore Generale Sandra Luecke sono intervenuti in conferenza stampa: “Sin dal principio siamo partiti dal presupposto che l’esplosione sia stato un attacco diretto contro la squadra del Borussia Dortmund. Dunque abbiamo immediatamente attivato un piano d’emergenza per rendere disponibili tutti gli agenti in servizio” ha detto il Capo della Polizia.

“Posso rendere pubblico che sul luogo dell’esplosione è stata rinvenuta una lettera sul contenuto della quale non posso fornire alcun dettaglio poiché le indagini sono in corso. L’autenticità di questa lettera è attualmente oggetto di verifiche” ha spiegato il Procuratore Sandra Luecke.

Quali siano le motivazioni del gesto e chi o quali possano essere gli autori sono le domande cui dovranno rispondere gli inquirenti.

Intanto i tifosi del Monaco in trasferta hanno constatato lo slancio di solidarietà del Dortmund che ha offerto ospitalità fino a questa sera quando, se non lo impediranno minacce specifiche o ragioni di sicurezza, si giocheranno i quarti di finale della Champions League sospesi dopo l’attacco.

Ieri sera dalla curva del Monaco si è levato un analogo segno di solidarietà con i tifosi che inneggiavano al Borussia.

Borussia Dortmund team bus hit by explosions

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

mondo

L'Africa e la Penisola Arabica muoiono di fame e sete, l'appello dell'Unhcr